Palazzo Locatelli - Piazza XXIV Maggio, 22 - Tel 0481.637111, Fax 0481.637112


Ricerca

Ricerca rapida

ricerca avanzata



Il tuo percorso: Home page


Notizia

09.02.2021 07:39

RIDUZIONI IMU E TARI PER RESIDENTI ALL’ESTERO TITOLARI DI PENSIONE

(MATURATA IN REGIME DI CONVENZIONE INTERNAZIONALE CON L’ITALIA)

Imu dal 2021 (legge 30 dicembre 2020, n. 178 – art. 1, commi 48-49):

Per una sola unità immobiliare a uso abitativo, non locata o data in comodato d’uso, posseduta in Italia a titolo di proprietà o usufrutto da soggetti non residenti nel territorio dello Stato che siano titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l’Italia, residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall’Italia, l’Imu è applicata nella misura della metà.

Tari dal 2021 (legge 30 dicembre 2020, n. 178 – art. 1, commi 48-49):

Per una sola unità immobiliare a uso abitativo, non locata o data in comodato d’uso, posseduta in Italia a titolo di proprietà o usufrutto da soggetti non residenti nel territorio dello Stato che siano titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l’Italia, residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall’Italia, la tassa sui rifiuti avente natura di tributo o la tariffa sui rifiuti avente natura di corrispettivo è dovuta in misura ridotta di due terzi.

 

Si ricorda che i soggetti aventi diritto a tali agevolazioni sono tenute a darne comunicazione al Comune.