Palazzo Locatelli - Piazza XXIV Maggio, 22 - Tel 0481.637111, Fax 0481.637112


Ricerca

Ricerca rapida

ricerca avanzata





Itinerario 09

Itinerario 09

Da Brazzano si sale verso la sommità del colle di San Giorgio con la chiesa omonima (sec. XVI). Ridiscesi, si ritorna a Brazzano e di lì a Cormòns lungo Via Sottomonte.

Legenda
Legenda

Descrizione

Il sentiero di San Giorgio (D8) parte dal borgo rurale di Brazzano e sale, ripido, sul colle di San Giorgio. Sulla sommità del colle, punto di notevole valenza panoramica, sta la chiesa omonima.

La chiesa, che risale al XVI secolo, deriva da una precedente struttura difensiva, di cui rimangono un terrapieno murato, restaurato nel 1936, e la base della torre, che fu trasformata in campanile e restaurata all’inizio del Novecento.

Lo spiazzo antistante la chiesa permette un’ampia visuale: si vedono la pianura, il colle di Medea e, sulla sinistra, le ultime propaggini del Carso. All’orizzonte, la striscia d’argento che luccica al sole è il mare. Si ridiscende poi a Brazzano e si torna a Cormòns.