Palazzo Locatelli - Piazza XXIV Maggio, 22 - Tel 0481.637111, Fax 0481.637112


Ricerca

Ricerca rapida

ricerca avanzata



Il tuo percorso: Home page > Servizi per il cittadino > Servizi > Scuolabus


CONDIZIONI DI TRASPORTO

Il Comune fornisce il servizio di trasporto scolastico agli alunni residenti, che abbiano compiuto i 3 anni di età, per la frequenza delle scuole dell'infanzia, primaria e secondaria ubicate nel territorio comunale.

L'Amministrazione dispone di 2 scuolabus. E' stato quindi necessario stabilire alcune condizioni generali di trasporto che tengono conto dell'ampiezza del territorio comunale, delle diverse tipologie di scuole e degli orari di lezione :

Criteri generali di programmazione del servizio

  1. La richiesta di accesso al servizio deve pervenire al Comune entro il 31/05/2015. Oltre il suddetto termine eventuali domande di accesso al servizio potranno essere accolte nel limite dei posti disponibili e compatibilmente con il percorso e gli orari già fissati
  2. Il servizio verrà limitato alle zone periferiche del territorio comunale che sono ubicate a maggiore distanza dalle sedi scolastiche, con esclusione quindi di quelle aree dalle quali le scuole di frequenza risultano più facilmente raggiungibili o per le quali non sia possibile assicurare la copertura per esigenze tecniche di coordinamento degli orari. Non vengono comunque prese in considerazione le domande presentate dai genitori degli alunni la cui abitazione dista meno di 600 metri dal plesso scolastico frequentato
  3. Il servizio è destinato prioritariamente agli alunni residenti nel Comune di Cormons e frequentanti le scuole site nel territorio comunale (Per gli alunni residenti in altro Comune la domanda potrà essere accolta, qualora ci sia disponibilità di posti, dopo stipula di apposita convenzione con il Comune di residenza degli alunni).
  4. Non è possibile garantire un servizio di trasporto a domicilio, “porta a porta”, considerata l’elevata domanda di servizio e la necessità di coordinamento tecnico degli itinerari, dei punti di fermata degli scuolabus e dei tempi tecnici di trasporto: le domande vengono esaminata dal Comune, tenendo conto del numero di domande pervenute, del numero di mezzi a disposizione e della capacità di trasporto degli scuolabus in dotazione, della distanza della rispettiva abitazione dalla scuola di frequenza, della necessità di programmare gli itinerari, gli orari ed i punti di fermata degli scuolabus coordinandoli con gli orari di attività didattica vigenti nelle diverse tipologie di scuola e dei tempi tecnici di trasporto.
  5. Il servizio viene erogato unicamente nel caso in cui il richiedente sia in regola, al termine dell'a.s. 2014/2015, con il pagamento delle tariffe del servizio di ristorazione scolastica, se usufruito. Qualora emerga una situazione di debito nei confronti dell’amministrazione la domanda non viene accolta.
  6. Qualora l'accoglimento delle domande comporti difficoltà organizzative e disfunzioni al servizio di trasporto nel suo complesso, potranno essere respinte eventuali domande in caso di opzione di frequenza di una scuola più lontana rispetto alla propria abitazione, pur essendo esistente, nell’area in questione, una scuola del medesimo tipo più vicina e quindi facilmente raggiungibile, anche senza il servizio di trasporto scolastico.

Condizioni generali di trasporto

  1. Gli orari di raccolta e di riaccompagnamento alle fermate degli scuolabus possono essere fissati con largo anticipo rispetto all’orario di inizio delle lezioni o posticipati rispetto all’orario di conclusione delle lezioni, qualora necessario per esigenze di organizzazione del servizio di trasporto. Tendenzialmente, l’Amministrazione persegue l’obiettivo di mantenere entro 30 minuti il tempo massimo di permanenza a bordo dello scuolabus. Inoltre il Comune concerterà con le autorità scolastiche locali un servizio di preaccoglienza per consentire l’ingresso negli edifici scolastici.
  2. In caso di comportamenti turbolenti o non corretti dell’alunno/a a bordo dello scuolabus, il Comune (previa informazione ai genitori) potrà sospendere l’erogazione del servizio di trasporto scolastico.
  3. Il genitore, o in sua assenza persona adulta di maggiore età appositamente delegata, deve essere presente alla fermata dello scuolabus (in particolare per la presa in consegna dei figli nel viaggio di ritorno da scuola). Detto obbligo costituisce espressamente condizione di trasporto, essendo a carico del genitore l’obbligo di accompagnamento e di sorveglianza all’esterno degli scuolabus per prevenire possibili situazioni di pericolo per il minore.

QUANTO COSTA

La tariffa d’uso dello scuolabus, anche per l’anno scolastico 2015/2016, è di € 160,00 ( € 17,77 mensili per 9 mesi) per il servizio di Andata e Ritorno, per utente trasportato, di € 90,00 (€ 10 mensili per 9 mesi) per il servizio che comprende una sola tratta (Andata o Ritorno).

Per le iscrizioni successive all’inizio dell’anno scolastico dovute a qualsiasi motivo, il pagamento sarà sempre anticipato e corrispondente ai mesi mancanti alla fine dell’anno scolastico.

Nessun rimborso potrà essere richiesto per eventuali rinunce successive del servizio né per sospensione dello stesso da parte dell’amministrazione comunale (periodi di assenza dell’autista, guasti meccanici, condizioni meteo avverse, ecc.

E’ prevista l’esenzione e l’agevolazione delle tariffe per gli alunni residenti nel Comune di Cormons secondo lo schema che segue:

ANDATA E RITORNO€ 160,00 (ORDINARIA)
ISEE DA € 0 A € 4.500,00 ESENTE
ISEE DA € 4.500,01 A € 7.500,00 AGEVOLATA € 45,00

 

ANDATA O RITORNO

 

€ 90,00 (ORDINARIA)

ISEE DA € 0 A € 4.500,00 ESENTE
ISEE DA € 4.500,01 A € 7.500,00 AGEVOLATA € 27,00

 

Per usufruire dell’esenzione e/o delle tariffe agevolate è necessario presentare apposita domanda all’Amministrazione comunale con relativa attestazione ISEE in corso di validità. La tariffa va pagata anticipatamente entro dieci giorni dalla comunicazione di accettazione della domanda di utilizzo del servizio di trasporto scolastico.

Per gli alunni residenti a Cormons, il trasporto può essere attivato gratuitamente anche su proposta del Servizio Sociale per nuclei in condizioni di rischio sociale, per garantire la frequenza scolastica dell'alunno.

SCARICA IL MODULO DI DOMANDA

SCARICA IL MODULO DI RICHIESTA DI ESENZIONE O AGEVOLAZIONE

A CHI RIVOLGERSI

SERVIZI DI SEGRETERIA GENERALE

Unità Operativa servizi scolastici - tel. 0481/637105 - 104

e - mail: protocollo@com-cormons.regione.fvg.it